**ATTENZIONE**

SONO SOSPESE TUTTE LE ATTIVITA' DELLA PARROCCHIA

Per informazioni e chiarimenti chiamare in segreteria

Iniziativa comunitaria:

"Insieme possiamo farcela!"

clicca qui: ipf.pdf 

Herzlich willkommen in der Pfarrei MCLI San Francesco

Care amiche e amici della Parrocchia San Francesco in Winterthur,

“Tutti a casa!”. E sì, per vivere è necessario restare in casa: proviamo ad avere pazienza, a muoverci oltre le mura di  casa magari leggendo un libro, ad ascoltare coloro che vivono con noi con attenzione e rispetto, a parlare in sincerità comunicando emozioni, sentimenti e pensieri con chi vive con noi. Tra quelli che conosciamo o amiamo alcuni muoiono e non possiamo salutarli, altri sono ammalati e non possiamo andare a visitarli, altri vivono soli e sono anziani e non possiamo incontrarli: facciamo almeno una telefonata, inviamo un messaggio ma facciamolo.

Le attività della comunità parrocchiale sono sospese fino a nuovo avviso.

 Anche per le Sante Messe dobbiamo rispettare le seguenti norme:

•     non potremo essere piú di 100 fedeli

•     all’ingresso in chiesa faremo il “segno di Croce” senza l’acqua benedetta

•     dovremo distanziarci gli uni dagli altri

•     non ci scambieremo fisicamente il “segno di pace”

•     riceveremo la Santa Comunione unicamente in mano

•     il Vescovo Peter, Amministratore apostolico della Diocesi di Coira ha concesso una dispensa dal precetto festivo per tutti

Nei prossimi giorni riceverete ulteriori informazioni inerenti le celebrazioni liturgiche e l’amministrazione dei sacramenti per il prossimo futuro.

Assieme a don Matteo e don Arek sono a vostra disposizione per ascoltare i vostri dubbi e paure, rassicurarvi con la certezza che il Signore è con noi soprattutto nei momenti della “prova” e aiutarvi per quanto è possibile a risolvere problemi e difficoltà che potranno  sorgere, soprattutto tra i piú anziani della parrocchia.  

In questi nostri giorni "senza" sentiamo attuale la domanda della Samaritana: Dove andremo per adorare Dio? Sul monte o nel tempio? La risposta è diritta come un raggio di luce: non su un monte, non in un tempio, ma dentro. In spirito e verità.

Sono io il Monte, io il Tempio, dove vive Dio!

Vi invito quotidianamente a recitare “in spirito e verità” questa preghiera di Papa Francesco con la quale chiede l’intercessione della Madonna del Divino amore.

 

don Carlo

Downloads: